Termini e Condizioni generali

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. Identificazione del fornitore
2. Recapiti ufficiali
3. Premessa
4. Definizioni
5. Oggetto del contratto
6. Modalità di stipulazione del contratto
7. Conclusione ed efficacia del contratto
8. Modalità di pagamento
9. Costi, tempi e modalità della consegna
10. Prezzi
11. Disponibilità dei prodotti
12. Responsabilità
13. Responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili: obblighi Fornitore
14. Garanzie e modalità di assistenza
15. Obblighi dell’acquirente
16. Diritto di recesso
17. Cause di risoluzione
18. Privacy
19. Modalità di archiviazione del contratto
20. Comunicazioni e reclami
21. Integralità
22. Composizione delle controversie
23. Clausola finale

1. Identificazione del fornitore

1.1 I beni oggetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita, di seguito indicate con CGV, per brevità, sono posti in vendita dalla Emmegi Distribution S.r.l. con sede in Corso Vittorio Emanuele II,69 Conegliano (TV) iscritta presso la Camera di Commercio di Treviso al n°TV-378129 del Registro delle Imprese, Codice Fiscale e Partita IVA n° 04787200262,capitale sociale interamente versato 10.000€, di seguito indicata come “EMMEGI” per brevità, indirizzo di posta elettronica certificata emmegidistr@pec.it

2. Recapiti Ufficiali

2.1 Ogni informazione, supporto, richiesta o reclamo possono essere inviati a EMMEGI mediante:
- Raccomandata A.R. indirizzata a Emmegi Distribution srl, via Conegliano 47/d, 31058 Susegana (TV)
- E-Mail indirizzata a info@alessandrointernationalitalia.com
- Telefono +39.0438 73693


3. Premessa

3.1 Il sito http://www.alessandrointernationalitalia.com, di titolarità e gestito da EMMEGI, di seguito indicato con “AlessandroInt.com”, per brevità, è dedicato alla promozione e alla vendita online dei prodotti commercializzati da EMMEGI. L’acquirente dichiara, confermando l’acquisto, tramite la procedura indicata nell’articolo 7 delle presenti CGV e quindi accettando espressamente le presenti CGV, che l'acquisto è effettuato per fini estranei all'attività commerciale o professionale eventualmente esercitata, ed è destinato ad uso strettamente personale.
3.2 Gli acquisti effettuati su AlessandroInt.com sono disciplinati dalle presenti CGV, che possono essere modificate in ogni momento da EMMEGI con efficacia dalla pubblicazione sul sito AlessandroInt.com. L'invio dell'ordine da parte dell’acquirente, tramite la procedura indicata nell’articolo 7, vale come accettazione delle CGV pubblicate su AlessandroInt.com al momento dell’invio della conferma di ordine.
3.3 Le presenti CGV sono parte integrante delle Condizioni d’Uso del sito AlessandroInt.com, visualizzabili in qualsiasi momento nella sezione: Condizioni d'uso
3.4 EMMEGI osserva la normativa in materia di contratti a distanza di cui agli art. 50 e seguenti del D.Lgs n. 206 del 6 settembre 2005, nonché quella relativa al commercio elettronico di cui al D.Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003. Le presenti CGV devono considerarsi parte integrante e sostanziale del contratto.
3.6 EMMEGI invita il Cliente a prendere visione attentamente delle condizioni sotto riportate, ed a stamparle e/o salvarle su altro supporto duraturo a lui accessibile.

4. Definizioni

4.1 Con l’espressione “Contratto di Vendita Online”, s’intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali di EMMEGI, stipulato tra questi e l’acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato da EMMEGI.
4.2 Con l’espressione “Acquirente” si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

5. Oggetto del contratto

5.1 Con il presente contratto, rispettivamente, EMMEGI vende e l’Acquirente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul AlessandroInt.com.
5.2 I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nel sito AlessandroInt.com e descritti nelle singole pagine a loro dedicate. L’immagine può non essere completamente indicativa e differire dal prodotto per colore, dimensione e accessori. La descrizione indica contenuto della confezione, nome del prodotto e marchio. Il colore è scelto attraverso la selezione specifica di un’alternativa fra quelle proposte nella scheda prodotto.
5.3 Le presenti CGV non regolano la fornitura di servizi o la vendita di prodotti effettuate da terzi che utilizzano collegamenti diretti al sito AlessandroInt.com attraverso banner o tramite altri collegamenti ipertestuali/links. EMMEGI in nessun caso potrà essere ritenuta responsabile per la fornitura dei servizi promessi da terzi o per l'esecuzione di transazioni di commercio elettronico fra gli acquirenti di EMMEGI e terze parti.
5.5 EMMEGI si riserva il diritto di non processare gli ordini ricevuti da utenti che non sono acquirenti così come qualunque altro ordine che non aderisca alla politica commerciale di EMMEGI.
5.6 Tutti gli ordini che chiaramente non costituiscono una vendita al dettaglio, ed in generale, qualsiasi ordine fraudolento o ritenuto tale nell'opinione esclusiva di EMMEGI, sarà considerato nullo e come mai ricevuto.

6. Modalità di stipulazione del contratto

6.1 Il contratto tra EMMEGI e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente a AlessandroInt.com, ove, seguendo le procedure indicate nel punto 7, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui ai punti 5.1 e 5.2 delle presenti CGV.

7. Conclusione ed efficacia del contratto

7.1 Il contratto di vendita online si intende concluso mediante il completamento della seguente procedura, che potrà essere corretta, modificata e annullata in ogni momento, fino all’invio dell’ordine:
- Accedendo al sito http://www.alessandrointernationalitalia.com, l’acquirente deve aggiungere i prodotti desiderati al carrello, completare le pagine successive, seguendo le istruzioni , e infine cliccare su “Conferma l’ordine” che esprime il consenso all’acquisto.
Qualora il metodo di pagamento scelto fosse CARTA DI CREDITO o PAYPAL il pagamento dovrà avvenire contestualmente alla Conferma dell’Acquisto, manifestata attraverso il click su “Conferma l’ordine”. Qualora il metodo di pagamento fosse BONIFICO BANCARIO il pagamento dovrà avvenire entro una settimana lavorativa dall’invio della Conferma di Ordine tramite click su “Conferma l’Ordine”; alla scadenza della settimana lavorativa l’ordine sarà automaticamente annullato da EMMEGI, se il pagamento non fosse avvenuto, e l’avvenuto annullamento dell’ordine sarà comunicato via e-Mail all’acquirente tramite e-mail all’indirizzo da egli indicato in fase di registrazione. EMMEGI non potrà essere ritenuto responsabile dell’inesattezza dei dati inseriti spontaneamente dall’acquirente in fase di registrazione.
L’ordine sarà ritenuto inviato, e quindi subito processato, alla ricezione da parte di EMMEGI della e-mail di conferma di ordine. La e-mail di conferma di ordine è inviata telematicamente dal sistema, dopo la conferma di ordine dell’acquirente e:
- Subito dopo la Conferma di Ordine se il metodo di pagamento scelto è il CONTRASSEGNO o il BONIFICO BANCARIO;
- Subito dopo il pagamento, andato a buon fine, tramite CARTA DI CREDITO o PAYPAL, che avviene subito dopo la conferma di ordine;
L’ordine viene immediatamente processato alla ricezione della e-mail di conferma di ordine. Qualora il metodo di pagamento scelto fosse il BONIFICO BANCARIO, l’ordine verrà processato solo alla ricezione del pagamento da parte del circuito bancario di EMMEGI. Il pagamento tramite BONIFICO BANCARIO è disciplinato dal punto 8 delle presenti CGV.
-La e-mail di conferma di ordine contiene indicazione dei prodotti scelti dall’acquirente, le loro caratteristiche principali, il relativo prezzo, l’ammontare di tasse, il tipo di pagamento scelto, le condizioni per la consegna dei prodotti, i contributi per la consegna ed il trasporto oltre ai riferimenti alle CGV e quindi alle modalità di restituzione dei prodotti.

7.2 L’ordine inviato dall’acquirente sarà vincolante per EMMEGI solamente se l’intera procedura d’ordine sarà stata completata regolarmente ed in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di errori o messaggi di errore da parte del sito Internet, e dopo l’invio da parte di EMMEGI all’acquirente di una e-mail di conferma dell’ordine. L’e-mail contiene gli estremi dell’acquirente e dell’ordine, un riepilogo delle CGV applicabili al contratto, il prezzo della merce acquistata, il mezzo di pagamento prescelto, le imposte ed i tributi applicabili al contratto, l’indicazione della facoltà di recesso e l’indirizzo di spedizione al quale sarà inviata la merce. L’acquirente si impegna a verificare la e-mail ed eventualmente a comunicare tempestivamente a EMMEGI eventuali correzioni ai recapiti sopra indicati.
7.3 Effettuando un ordine l’acquirente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le presenti CGV.
Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.
7.4 EMMEGI potrebbe non prendere in carico e processare l'ordine qualora non vi siano garanzie sufficienti di solvibilità del pagamento, qualora gli ordini siano incompleti o errati, o se i prodotti non siano più disponibili. Nei casi di cui sopra, l’acquirente sarà informato via e-mail che il contratto non è stato eseguito e che EMMEGI non ha confermato l'ordine d'acquisto specificandone i motivi.
7.5 Il contratto stipulato tra EMMEGI e l’acquirente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di EMMEGI tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità all’acquirente.
7.6 Ai sensi dell'art. 12 del D.Lgs. 70 del 2003, EMMEGI informa l’acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale o cartacea presso la propria sede, secondo criteri di riservatezza e sicurezza. L’acquirente può in ogni momento richiederne copia a EMMEGI.

8. Modalità di pagamento

8.1 L’acquirente garantisce a EMMEGI che egli dispone delle autorizzazioni necessarie per utilizzare il metodo di pagamento scelto per il suo ordine al momento della conferma di ordine.
8.2 Ogni pagamento da parte dell’acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web da EMMEGI Modalità di Pagamento.
Sono accettate le carte di credito dei maggiori circuiti internazionali e le carte prepagate e ricaricabili emesse da istituti bancari presenti sul territorio italiano:VISA, MASTERCARD; viene accettato anche il pagamento tramite PAYPAL . Inoltre è accettato anche il metodo di pagamento per mezzo di BONIFICO BANCARIO. Nel riepilogo dell’ordine preventivo alla conferma di ordine e nella e-mail che l’acquirente riceve dopo la conferma di ordine sono presenti gli estremi bancari per effettuare il bonifico. EMMEGI si impegna a ritenere vincolante l’ordine e quindi a processare e spedire la merce alla ricezione del bonifico che deve avvenire entro 7 giorni lavorativi (Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì) dalla ricezione della e-mail di conferma di ordine da parte del cliente. In caso l’acquirente non effettui il bonifico entro 7 giorni lavorativi EMMEGI annullerà l’ordine d’ufficio e l’acquirente sarà informato via e-mail, all’indirizzo da egli fornito durante la registrazione, che l’ordine è stato annullato. Qualora l’acquirente avesse già effettuato il bonifico egli si impegna ad avvertire tempestivamente EMMEGI ai recapiti ufficiali indicati nel punto 2 delle CGV.
8.3 Per i pagamenti effettuati a mezzo CARTA DI CREDITO, l'effettivo addebito dell'importo dell'ordine avverrà nel momento dell'ordine di acquisto. Se l'indisponibilità di un prodotto viene rilevata dopo la registrazione dell'ordine e la prenotazione del montante sulla carta, EMMEGI intraprenderà le misure necessarie con l'operatore dei pagamenti per rimborsare l’acquirente.
8.4 Tutti gli ordini, prima di essere evasi, sono sottoposti a verifiche di genuinità direttamente dai relativi istituti di emissione della carta di credito, a tutela del cliente. Ove, per qualsivoglia ragione, non risultasse possibile l'addebito dell'importo dovuto, il processo di vendita sarà automaticamente annullato e la vendita sarà risolta ex art. 1456 c.c. L’Acquirente verrà informato tramite comunicazione e-mail.
8.5 Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati dall’acquirente nel momento in cui questo viene effettuato avvengono su apposite linee protette e con tutte le garanzie assicurate dall'utilizzo dei protocolli di sicurezza previsti dai circuiti di pagamento.
8.6 EMMEGI si riserva in ogni caso, il diritto di sospendere o annullare, a propria discrezione e in ogni momento, l’esecuzione di un ordine e/o la spedizione dei prodotti ordinati in caso di mancato pagamento o pagamento parziale di ogni somma a carico dell’acquirente, in caso di ritardato pagamento o in caso di frode o tentativo di frode mediante l’utilizzo del sito AlessandroInt.com, anche in relazione ad ordini precedenti.
8.7 Eventuali spese bancarie saranno a carico esclusivo dell’acquirente, anche in caso di rimborso.
8.8 E' possibile pagare in contrassegno:Il contrassegno è il metodo di pagamento per pagare direttamente alla consegna dei prodotti ordinati. È possibile effettuare ordini in contrassegno a condizione che l'Acquirente disponga di un indirizzo postale in Italia e per un importo massimo di 500 €, comprensivo di costi di spedizione e supplemento contrassegno. Questa modalità di pagamento prevede un supplemento di costo di 4,90€. Al momento della consegna il cliente pagherà il totale dell'ordine direttamente al Corriere in contanti. Per i pagamenti in contrassegno si consiglia di preparare l'esatta somma per l'importo dovuto.

9. Costi,tempi e modalità della consegna

9.1 EMMEGI provvederà a spedire i prodotti selezionati e ordinati tramite corriere espresso all’indirizzo scelto dall’acquirente in fase di ordine e indicato nella e-mail di conferma di ordine, di cui al punto 7, alla voce Indirizzo per la Spedizione. L’acquirente si impegna a verificare la correttezza dei dati prima della conferma di ordine e, qualora si accorgesse di errori o omissioni dopo la conferma di ordine, si impegna a comunicare a EMMEGI tempestivamente le modifiche contattando l’azienda ai recapiti ufficiali indicati al punto 2 delle presenti CGV.
9.2 I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso della ricezione dell’ordine ad un massimo di 3 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui EMMEGI non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine, ne verrà data tempestiva comunicazione all’acquirente via e-mail, all’indirizzo da egli fornito in fase di registrazione.
9.3 I costi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati prima della conferma di acquisto. La spedizione è a pagamento con contributo di 4,90€(iva incl.) per ordini di importo complessivo minore di 39€. Gli ordini di importo superiore a 39€ godono di spedizione gratuita.
9.4 La merce spedita sarà controllata e consegnata allo spedizioniere integra e senza difetti. EMMEGI non può ritenersi in alcun modo responsabile per eventuali ritardi o danneggiamenti imputabili a colpe dello spedizioniere.
La merce ordinata dipende esclusivamente dalla volontà dell’acquirente. Qualora essa fosse rifiutata, EMMEGI addebiterà all’acquirente le spese di trasporto di andata e ritorno.
9.5 La merce viaggia sotto la responsabilità del cliente. In caso di ricezione di scatola/imballo non conforme e/o manomesso,il Cliente deve accettare il pacco con “riserva” specificandone il motivo (es. scatola aperta, scatola rotta, etc)e comunicare tempestivamente al servizio Clienti se i prodotti all'interno sono stati danneggiati. Non verranno accettati reclami e resi sulle spedizioni se non indicato su bolla di consegna la sopracitata dicitura.
Per evitare inutili giacenze e spese di deposito che gravano inutilmente sulle attività della EMMEGI, si chiede cortesemente al Cliente di scrivere il numero di telefono al fine di agevolare la consegna da parte del corriere, per far in modo che possa contattarLo e decidere con il Cliente un nuovo passaggio per la consegna.
Nel caso non sia possibile portare a termine la consegna per assenza del destinatario, i corrieri lasciano un avviso. A quel punto il Cliente potrà contattare la filiale di riferimento del corriere ed accordarsi per una seconda consegna o per il ritiro della merce presso la stessa sede del corriere. Trascorsi sei (6) giorni di giacenza, le spese relative alla giacenza, sono a carico del Cliente.
EMMEGI non è responsabile in alcuna maniera, di aggravi dei costi nei casi di giacenza per indirizzo errato, destinatario assente o altro. Eventuali spese di giacenza saranno addebitate al Cliente. Nel caso in cui il Cliente non intenda pagare queste spese, EMMEGI tratterrà l'ordine e l'importo relativo alle spese di giacenza.

10. Prezzi

10.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito AlessandroInt.com sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. Tali prezzi indicati nel sito AlessandroInt.com sono riferibili unicamente ai prodotti venduti online. Il prezzo applicato sarà quello vigente al momento dell’ordine ed indicato nella e-mail di conferma di ordine, senza considerare aumenti o diminuzioni di prezzo, anche per promozioni, eventualmente intervenuti successivamente.
10.2 I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, non sono compresi nel prezzo di acquisto, ma sono indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima della conferma di ordine da parte dell’acquirente e altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato, prima della conferma di ordine.
10.3 L'emissione della fattura non è obbligatoria, se non è richiesta dall’acquirente, non oltre il momento di effettuazione dell'operazione, come indicato nell'art. 22 del D.P.R. del 26/10/1972 n. 633. Inviando l'ordine a EMMEGI l’acquirente accetta di ricevere la fattura/scontrino in formato elettronico. L’acquirente potrà ricevere la fattura/scontrino in formato cartaceo facendone espressa richiesta a EMMEGI. Dopo l'emissione della fattura, non sarà possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa.

11. Disponibilità dei prodotti

11.1 La disponibilità dei prodotti si riferisce al momento in cui il l’acquirente consulta le schede del prodotto; questa deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri prima della conferma dell'ordine. Non potranno in ogni caso essere attribuite a EMMEGI responsabilità in caso di indisponibilità di uno o più prodotti.
11.2 EMMEGI non sarà in alcun modo responsabile per la temporanea o definitiva indisponibilità di uno o più prodotti. Nel sito sono evidenziati i casi in cui valgono limitazioni all'acquisto di singoli prodotti. Nel sito sono evidenziati i prodotti per i quali non c’è disponibilità tramite l’indicazione “Non disponibile”.
11.3 Nel caso di indisponibilità, anche temporanea, dei prodotti richiesti, EMMEGI si impegna a non addebitare all’acquirente il prezzo corrispondente. Se fosse già stato trasmesso l'ordine ed il prezzo fosse già stato pagato per gli articoli che non sono più disponibili, EMMEGI rimborserà l’acquirente dell'intero importo pagato per quegli articoli.
11.4 Anche in seguito all'invio dell'e-mail di conferma dell'ordine da parte di EMMEGI, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, l’acquirente verrà tempestivamente informato con comunicazione scritta o via e-mail e potrà decidere se accettare la consegna dei soli prodotti disponibili, ottenendo il rimborso per quelli indisponibili oppure se richiedere l'annullamento dell'ordine, con conseguente rimborso degli importi eventualmente già versati, comunicandolo via e-mail a EMMEGI attraverso i recapiti ufficiali indicati al punto 2 delle presenti CGV.
11.5 Per l'eventualità di cui al punto precedente, l’acquirente può scegliere, al momento dell'invio dell'ordine, se accettare una fornitura diversa da quella pattuita, del medesimo valore.

12. Responsabilità

12.1 EMMEGI non si assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, , anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete Internet, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
12.2 EMMEGI non potrà ritenersi responsabile verso l’acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.
12.3 EMMEGII non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, salvo in caso siano dipese da omissioni di EMMEGI, avendo l’acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
12.4 EMMEGI non si assume alcuna responsabilità delle informazioni, dei dati e delle eventuali inesattezze tecniche che potrebbero essere contenute nel sito qualora siano state comunicate da terzi e siano state verificate da EMMEGI secondo i criteri dell'ordinaria diligenza.
12.5 EMMEGI non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base alla ordinaria diligenza.
12.6 In nessun caso l’acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati da EMMEGI.

13. Responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili: gli obblighi del Fornitore

13.1 EMMEGI commercializza prodotti di elevato standard qualitativo. Ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del consumo, EMMEGI è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.
13.2 La suddetta richiesta, da parte del danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data dell’acquisto; deve inoltre contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.
13.3 EMMEGI non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.
13.4 Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.
13.5 In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.
13.7 Il danno a cose di cui all’art. 123 del Codice del consumo sarà, tuttavia, risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di euro trecentottantasette (euro 387).

14. Garanzie e modalità di assistenza

14.1 EMMEGI risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del bene.
14.2 Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:
a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura;
d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.
14.3 EMMEGI commercializza prodotti di elevata qualità ed è concessionario ufficiale dei marchi in vendita sul sito AlessandroInt.com. In caso di ricezione di prodotti non conformi al contratto di vendita l’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.
14.4 In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.
14.5 In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per EMMEGI eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del Consumo.
14.6 La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata, a Emmegi Distribution srl via Conegliano 47/d 31058 Susegana (TV) il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove EMMEGI abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, EMMEGI dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.
14.7 Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o EMMEGI non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta a EMMEGI, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.
14.8 Nella stessa comunicazione, ove EMMEGI abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate da EMMEGI.

15. Obblighi dell’Acquirente

15.1 L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati nelle presenti CGV.
15.2 L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione delle presenti CGV, che saranno già state espressamente accettate prima della conferma di ordine.
15.3 Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.
15.4 L’acquirente è unico responsabile della correttezza dei dati inseriti nella procedura di registrazione e si impegna a non inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia. L’acquirente tiene sollevato EMMEGI da ogni responsabilità derivante dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di dati inesatti dallo stesso forniti.

16. Diritto di recesso

16.1 L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato.
16.2 Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione a EMMEGI a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno a Emmegi Distribution srl via Conegliano 47/d 31058 Susegana (TV) o tramite posta elettronica all’e-mail info@alessandrointernationalitalia.com, purché tali comunicazioni siano confermate dall’invio di raccomandata con ricevuta di ritorno a Emmegi distribution srl via Conegliano 47/d 31058 Susegana (TV) entro le 48 (quarantotto) ore successive o tramite posta elettronica Certificata.
16.3 La comunicazione di cui al punto precedente dovrà specificare la volontà di recedere dall'acquisto ed il prodotto o i prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso, allegando copia dello scontrino/fattura fiscale [della mail di conferma dell’ordine o della fattura, laddove sia stata richiesta]. L’Acquirente dovrà quindi rispedire a proprie spese il prodotto nell’imballo originale a Emmegi distribution srl via Conegliano 47/d 31058 Susegana (TV). La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti e unitamente alla documentazione fiscale annessa.
16.4 Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, EMMEGI provvederà con riaccredito sulla carta utilizzata per il pagamento, o per mezzo di bonifico bancario, a rimborsare l'importo dei prodotti oggetto del recesso nel minor tempo possibile e comunque entro un termine massimo di 30 giorni dalla data in cui è venuta a conoscenza dell'esercizio del recesso. EMMEGI ha diritto a non accettare i prodotti restituiti che siano stati alterati dalla loro condizione originale o siano stati danneggiati.
16.5 Se il destinatario dei prodotti indicati nell'ordine è differente dal soggetto che ha effettuato il pagamento per tali prodotti, l'importo pagato corrispondente agli articoli restituiti sarà rimborsato da EMMEGI a chi ha effettuato il pagamento.
16.6 Se viene esercitato il diritto di recesso, EMMEGI non sarà responsabile dei costi di trasporto per la restituzione o di qualunque perdita o danneggiamento dei prodotti imputabili a terzi.

17. Cause di risoluzione

17.1 Le obbligazioni di cui al punto 15, assunte dall’Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua con i mezzi di cui al punto 8, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti da EMMEGI al punto 13, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

18. Privacy

INFORMATIVA AI SENSI DEL D. LGS. 196 del 30/06/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali)
Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 Emmegi Distribution S.r.l. procederà al trattamento dei dati forniti nel rispetto della normativa in materia di tutela del trattamento dei dati personali.
I dati personali dell’acquirente sono raccolti con la finalità di poter dare esecuzione al contratto di acquisto e alla spedizione degli ordini ricevuti. Non vengono acquisiti dati definiti sensibili o di natura giudiziaria. I dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su richiesta della autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.
Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Tuttavia, un eventuale rifiuto e/o il conferimento di informazioni inesatte e/o incomplete potrebbe rendere impossibile la gestione e/o l'esecuzione degli ordini di acquisto ovvero la fornitura di tutti quei servizi per i quali risulti indispensabile disporre dei dati personali del cliente.
I dati potranno essere utilizzati, previo necessario ed esplicito consenso, per le finalità funzionali alle attività di seguito elencate:
- per l'esecuzione del servizio e la gestione dell'ordine d'acquisto dei prodotti;
- per eventuali servizi di assistenza post/vendita e per rispondere ad eventuale comunicazioni di carattere tecnico/organizzativo
- per elaborazioni statistiche, invio di materiale pubblicitario, a mezzo posta, sms, o posta elettronica da parte esclusivamente di Emmegi Distribution S.r.l.
In ogni caso i dati non verranno venduti né comunicati a terzi (se non a soggetti individuati quali "autonomi titolari del trattamento"). All'interno di EMMEGI i dati potranno essere conosciuti solo da soggetti specificatamente incaricati operanti nel settore E-commerce, Information Technology, Marketing, Commerciale, Vendite e gli uffici amministrativi.
Il Titolare del trattamento dei dati personali è EMMEGI con sede legale in corso Vittorio Emanuele II, 69 Conegliano (TV), telefono 0438/73693. Qualsiasi richiesta di modifica o cancellazione relativa ai dati personali trattati da EMMEGI potrà essere rivolta scrivendo all'indirizzo di posta elettronica info@alessandrointernationalitalia.com

19. Modalità di archiviazione del contratto

19.1 Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, EMMEGI informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede di EMMEGI stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

20. Comunicazioni e reclami

20.1 Le comunicazioni scritte dirette a EMMEGI e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo: Emmegi Distribution srl via Conegliano 47/d 31058 Susegana (TV) o tramite posta elettronica all’e-mail info@alessandrointernationalitalia.com,


21. Integralità

21.1 Le presenti CGV sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono.
21.2 Se una o più disposizioni delle presenti CGV venisse considerata non valida o dichiarata tale ai sensi di legge o in seguito a una decisione da parte di organo avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

22. Composizione delle controversie

22.1 Il presente contratto è regolato dalla legge italiana
22.2 Tutte le controversie nascenti dal presente contratto saranno devolute a un tentativo di conciliazione presso l’Organismo di mediazione della Camera di Commercio di Treviso e risolte secondo il Regolamento di conciliazione dalla stessa adottato.

Qualora le Parti intendano adire l’Autorità Giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del consumatore, inderogabile ai sensi del’art. 33, comma 2, lettera u) cod. cons.

23. Clausola finale

23.1 Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.